Che cosa è il metabolismo delle proteine?

Menzionare il metabolismo, e la maggior parte delle persone pensa a bruciare calorie, ma non è tutto questo. Il metabolismo comprende tutto ciò che accade all’interno del corpo per mantenerlo sano e vivo. Talvolta il metabolismo significa spezzare le cose – come digerire la proteina che si mangia – e altre volte, è tutto di costruire le cose, cosa che accade quando gli aminoacidi vengono utilizzati per sintetizzare nuove proteine.

Proteina metabolizzante nel tratto digestivo

Ogni proteina è costituita da ben 2.000 aminoacidi legati da legami chimici chiamati legami peptidici. Le proteine ​​intere sono troppo grandi per essere assorbite nel flusso sanguigno, per cui durante la digestione sono metabolizzate – o rotte – in singoli amminoacidi e piccoli pezzi con solo pochi amminoacidi. Questa parte del metabolismo delle proteine ​​dipende dall’acido dello stomaco per appiattire la proteina, oltre a diversi enzimi che dividono la proteina in aminoacidi: a meno che non stiate consumando quantità massicce di calorie, non devi preoccuparti del tuo metabolismo proteico. Il tratto digerente può assorbire fino a 10 grammi di amminoacidi per ora, quindi assorbirete tutte le proteine ​​in un pasto ragionevolmente ridotto nelle ore successive al consumo. Alla fine, il corpo ha abbastanza tempo per assorbire più del 90 per cento della proteina che hai mangiato.

Costruire e abbattere le proteine

Il fatturato della proteina si svolge costantemente in tutto il corpo, con la nuova proteina che viene sintetizzata e la proteina esistente viene divisa. Alcune proteine ​​hanno naturalmente una vita breve perché si rompono nel processo di svolgere il proprio lavoro, mentre altri restano intatti per lungo tempo perché forniscono forza e struttura. Ad esempio, il collagene proteico crea cartilagine e ossa. Nel corso del tempo, le proteine ​​possono essere danneggiate da uso eccessivo e dai radicali liberi. Quando ciò accade, la proteina danneggiata si rompe e gli aminoacidi si ripresentano nel flusso sanguigno. Gli amminoacidi che circolano nel flusso sanguigno vengono utilizzati principalmente per costruire nuove proteine. La sintesi proteica avviene all’interno di ogni cellula. Le molecole speciali raccolgono gli amminoacidi dal flusso sanguigno, li riportano alla cellula, quindi li assemblano nel particolare ordine necessario per produrre la proteina. Se si mangia una dieta equilibrata, avrai tutti gli aminoacidi necessari per la sintesi proteica del cibo. Se non mangiate abbastanza, però, il tuo corpo potrebbe iniziare a rompere il tessuto muscolare come fonte di aminoacidi.

Proteina per l’energia e altri ruoli metabolici

Quando non consumi abbastanza carboidrati e grassi, gli aminoacidi possono essere convertiti in glucosio e utilizzati per l’energia. Sul flipside, se la proteina che consumi contribuisce alle calorie in eccesso, gli amminoacidi possono essere conservati come grassi. Gli aminoacidi inoltre riempiono altri ruoli essenziali. Il triptofano produce la serotonina, una sostanza chimica del cervello che regola i vostri stati d’animo e il ciclo di sonno. Altri amminoacidi aiutano a mantenere nervi sani e sostengono il metabolismo del DNA: un particolare amminoacido – arginina – è particolarmente importante per la salute del tuo cuore e dei vasi sanguigni perché è usato per produrre ossido nitrico. L’ossido nitrico rilassa i vasi sanguigni, che riduce la pressione sanguigna e aiuta anche a regolare le contrazioni cardiache. È così importante che quando non hai abbastanza ossido di azoto, diventerai più sensibile all’insufficienza cardiaca, al diabete e all’alta pressione sanguigna, secondo una relazione in ricerca cardiovascolare nel 2008.

Sostenere il metabolismo proteico attraverso la dieta

Per supportare correttamente il metabolismo delle proteine, le donne devono consumare 46 grammi di proteine ​​al giorno e gli uomini dovrebbero avere 56 grammi, raccomanda l’Istituto di Medicina. Finché si ottiene abbastanza proteine ​​ogni giorno da mangiare una varietà di cibi, avrai tutti gli aminoacidi essenziali necessari per sintetizzare nuove proteine. Su una dieta vegetariana o vegana, basta mangiare abbastanza cibi ricchi di lisina – questo è l’aminoacido che queste diete spesso mancano, nota Vegan Health. Le migliori fonti di lisina sono le soia, tofu, lenticchie e fagioli. Un altro passo che puoi intraprendere per ottimizzare il metabolismo delle proteine ​​- soprattutto se si desidera utilizzare proteine ​​per costruire i muscoli – è quello di diffondere il consumo di proteine ​​durante il giorno. Dovresti ottenere la stessa quantità a ogni pasto piuttosto che mangiare più proteine ​​a cena, ha concluso gli autori di un articolo nel Journal of Nutrition nel giugno 2014. Il loro studio ha incluso solo un piccolo numero di persone, per cui i risultati devono Essere verificato con più ricerche. La carne magra, il pollame ei pesci hanno più proteine ​​per servire che altre fonti di cibo, ma le soia ei fagioli non sono molto lontani. Una tazza di semi di soia ha circa 14 grammi di proteine, e la stessa porzione di fagioli ha da 7 a 10 grammi.