Cosa causa i perni e gli aghi nelle braccia durante lo sport?

Pins e aghi, definiti come una sensazione di formicolio o prickling, è medica conosciuta come parestesia. La parestesia temporanea può derivare da una breve e innocua restrizione della circolazione – per esempio, da inginocchiarsi o assumere una posizione scomoda – e si allontana quando si cambia posizione. La prolungata paraestesia senza causa apparente, come perni e aghi nelle braccia mentre esercita, può essere un segno di una condizione medica sottostante e deve essere diagnosticata da un medico.

Un nervo pizzicato nel braccio o nella spalla, che si verifica quando un nervo diventa infiammato dalla pressione delle ossa circostanti, della cartilagine, dei muscoli o dei tendini, può causare una sensazione di pin e ago nelle braccia così come dolore irradiandosi lontano dal nervo . Altri sintomi includono intorpidimento e debolezza muscolare. L’Istituto Nazionale di Disturbi Neurologici e Stroke rileva che “gomito da tennis” è un tipo di nervo pizzicato e raccomanda un trattamento precoce per evitare ulteriori ferite.

Il medico potrebbe utilizzare uno studio di conduzione nervosa, elettromiografia o MRI per diagnosticare il nervo pizzicato. I trattamenti per un nervo pizzicato includono il resto, i farmaci antinfiammatori e la terapia fisica, a volte il medico raccomanderà una spaccatura. Un medico può anche prescrivere analgesici per aiutare con dolore. In casi gravi può essere necessaria una chirurgia.

Perni e aghi nelle braccia durante l’esercizio fisico possono essere sintomi della sindrome compartimentale cronica di esercitazione o CECS. Questa condizione, causata da un accumulo di pressione in una sezione compartimentale di muscoli, riguarda principalmente persone attive e atleti. CECS si presenta di solito nelle gambe inferiori, ma può anche colpire le mani, i piedi e le braccia. Secondo il bollettino d’infortunio sportivo, CECS provoca pin e aghi nella zona interessata, così come dolore muscolare, i sintomi si verificano con esercizio fisico e diminuire con riposo. Potresti anche gonfiarsi nel braccio durante e subito dopo l’esercizio fisico, nonché la debolezza e una sensazione di pienezza piena. Il CECS del braccio può verificarsi in sollevatori di peso, sportivi e ciclisti, e di solito influisce sull’avambraccio. La causa del CECS è sconosciuta, e anche se la CECS non è un’emergenza medica, il Kerlan-Jobe Surgery Center dice di consultare il medico se si hanno sintomi.

Oltre a tenere attenta nota dei sintomi riportati e della storia, il medico può diagnosticare la CECS misurando il muscolo affetto durante l’esercizio con una sonda a pressione. Secondo il Centro di Chirurgia Kerlan-Jobe, il medico potrebbe anche utilizzare un catetere a fessura o un tonometro. CECS può richiedere un tipo di intervento chiamato fasciotomia, in cui il chirurgo fa un’incisione nei tessuti muscolari per ridurre la pressione. Il sito web aggiunge che il 70% all’85% dei pazienti è privo di sintomi dopo l’intervento chirurgico e in grado di tornare ai propri livelli normali di attività.

Ci sono altre condizioni che possono causare pin e aghi nelle braccia durante l’esercizio. Secondo la National Multiple Sclerosis Society, una sensazione di formicolazione inspiegabile nelle tue braccia può essere uno dei tanti sintomi che accompagnano MS, una malattia che provoca danni alla guaina protettiva che copre i nervi. Il National Diabetes Information Clearinghouse afferma che i perni e gli aghi possono anche essere un sintomo della neuropatia o del danno del nervo che accompagna il diabete. Vedere un medico se si hanno sensazioni inspiegabili di pin e aghi.

Caratteristiche nervose pinzate

Diagnosi e trattamento del nervo schiacciato

Caratteristiche della sindrome cronica della siringa esercitata

Diagnostica e trattamento della sindrome cronica della siringa esercitata

Altre cause di pin e ago