Cosa è paba?

L’acido para-aminobenzoico, noto anche come acido 4-aminobenzoico e PABA, è una sostanza naturale spesso inclusa nei prodotti solari e altri prodotti per la cura della pelle. Esso mostra anche un certo potenziale come integratore orale. A volte, la gente si riferisce a PABA come “vitamina Bx”, ma non è una vera vitamina, secondo gli istituti nazionali di salute degli Stati Uniti sul suo sito MedlinePlus. Consultare un fornitore di assistenza sanitaria qualificata prima di assumere integratori PABA, poiché prendere grandi dosi può causare effetti collaterali dannosi.

fonti

PABA non è considerato un nutrimento essenziale, come notato dal Beth Israel Deaconess Medical Center, o BIDMC. Di solito è presente negli integratori che contengono vitamine B, perché è una componente dell’acido folico o della vitamina B-9. PABA si trova nel lievito di Brewer, fegato di manzo e altre carni, uova, latte, funghi, spinaci, cereali integrali e melassa.

Vantaggi topici

Quando viene applicato alla pelle, PABA blocca fisicamente i raggi dalla luce ultravioletta, spiega il BIDMC. Ciò impedisce la scottatura e protegge la pelle dagli altri effetti nocivi del sole, come ad esempio le aree che si verificano gradualmente di scolorimento della pelle e le modifiche della struttura, nonché l’aumento del rischio di cancro della pelle.

Potenziale

Sono stati proposti anche alcuni usi medicinali per integratori orali PABA, secondo il BIDMC. Questi includono la cura delle malattie della pelle e del tessuto connettivo, l’infertilità maschile e la malattia di Peyronie, in cui il pene si piega a causa di un accumulo di placca fibrosa. Uno studio citato dal BIDMC ha scoperto che gli uomini con malattia di Peyronie che hanno preso 3 grammi di PABA quattro volte al giorno hanno sperimentato un rallentamento significativo della progressione della malattia, ma il supplemento non ha ridotto la placca esistente.

Dosaggio

Un dosaggio terapeutico comune di PABA orale è di 300-400 milligrammi al giorno, secondo il BIDMC, ma i partecipanti in alcuni studi hanno assunto molto più elevati dosaggi. Il BIDMC raccomanda di non assumere più di 400 milligrammi al giorno a meno che non disponga di una raccomandazione medica. È possibile ottenere piccole quantità di PABA, ad esempio 25 milligrammi, prendendo multivitaminici o vitamine del complesso B. I supplementi PABA sono disponibili in singole dosi fino a 1.000 milligrammi, secondo il medico e l’esperto di integratore naturale Ray Sahelian.

Sicurezza

PABA è probabilmente sicuro se preso ad un dosaggio di 400 milligrammi al giorno o meno, secondo il BIDMC. Gli effetti collaterali associati a questo dosaggio includono la perdita di appetito e di eruzione cutanea. Vitiligo, un disturbo cutaneo che coinvolge macchie chiare e pigmentazione irregolare, si è verificato con dosaggi PABA superiore a 8 grammi al giorno. Una donna ha sviluppato la tossicità epatica prendendo 12 grammi al giorno, come notato dal BIDMC, ma si è recuperata completamente dopo la sospensione del supplemento.