I pericoli di jogging

Il jogging offre un mezzo intermedio tra camminare e correre – con una combustione più calorica rispetto alla corsa e maggiori rischi .. Secondo la Harvard Medical School, una persona di 155 libbre che corre a cinque miglia all’ora brucia circa 596 calorie, mentre quella stessa persona , Correndo a 7.5 miglia all’ora, brucia 930 calorie. Camminando a 3,5 miglia all’ora brucia solo 298 calorie. Tuttavia, la natura ad alta impatto del jogging espone i partecipanti agli stessi rischi per la salute.

Articolazioni pericolose

Il rischio primario di jogging è il sforzo o il danneggiamento delle articolazioni. Mentre le ginocchia sono le articolazioni maggiormente colpite, l’esercizio ad alto impatto può anche trattare i fianchi e le caviglie. Ogni volta che prendi un passo da jogging, il tuo piede colpisce il suolo con la forza del tuo peso corporeo. Il passo impiegato durante il cammino, tuttavia, non espone le tue articolazioni allo stesso livello di impatto che riguarda il jogging o l’esecuzione. La passeggiata veloce offre vantaggi comparabili al sistema cardiovascolare e alla salute delle ossa e dei muscoli.

Scarpe e piedi

Mentre le articolazioni, come le ginocchia e le anche, assorbono gran parte degli shock del passaggio da jogging, i piedi presentano anche elevati livelli di impatto. Fare jogging su un terreno accidentato o spingendosi troppo a lungo aumenta il rischio di una caduta non coordinata, che può provocare lesioni alla caviglia oa piedi. L’intensa mossa ripetitiva del jogging può anche causare dolori o disturbi superficiali ai piedi. Anche cereali, calli, vesciche e crampi muscolari possono verificarsi. Più gravi lesioni del piede potenziale includono la fasciite plantare, una dolorosa infiammazione delle suole e metatarsalgia, dolore o stress nella zona di avanzamento della suola.

Fattori di rischio

Indossare scarpe impropria può aumentare la probabilità di lesioni e di stress durante il jogging. Secondo uno studio del 2007 pubblicato sulla rivista podiatria, “The Foot”, solo indossare scarpe può aumentare la probabilità di strain o lesioni al piede. Lo studio ha analizzato gli individui europei, soti e zului e ha trovato che gli abiti abituali hanno avuto la più alta incidenza di problemi ai piedi. Se si soffre già di malattie croniche, artrite o problemi congiunti, la camminata offre un’alternativa migliore all’alto impatto del jogging, secondo i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie e l’American College of Sports Medicine.

Fattori attenuanti

Mentre il jogging espone le tue articolazioni a stress aggiuntivo, confrontato con la passeggiata, uno studio condotto nel 2005 su Stanford University suggerisce che l’esercizio fisico ad alto impatto può preparare meglio il tuo corpo per gli shock che accompagnano. I ricercatori hanno scoperto che i corridori regolari, di 50 anni e più, avevano 25 per cento meno dolore muscoloscheletrico rispetto ai non corridori. Lo studio ha incluso soggetti in un intervallo di età, il più vecchio partecipante aveva 76 anni.