La differenza fisica tra i corridori e gli sprinter di lunga distanza

I corridori e i sprinter di lunga distanza hanno una cosa comune: cercano di vincere le gare. Fisicamente, sono opposti completi. I corridori di lunga distanza sono magri, che meglio li adatta per coprire il terreno. I sprint sono fortemente costruiti ed esplosivamente veloci per tratti più brevi. I due corridori differiscono in velocità e nel tipo di corpo.

Altezza

Generalmente, i corridori di lunga distanza sono alti. Hanno bracci lunghi che pompa per un ulteriore potere. I corridori di distanza hanno anche lunghe gambe che consentono un passo più grande. Coprire più terra con pochi passi ottiene il corridore di distanza alla linea di traguardo in meno tempo. I sprint tipicamente sono più piccoli dei corridori di distanza. Le gambe più corte sono vantaggiose per la velocità di costruzione veloce.

Peso

I corridori di lunga distanza portano il più piccolo peso possibile. Le corse correnti che coprono un chilometro o più richiedono forza e resistenza. Portare troppo peso è un peso per i corridori di distanza e rallenta la velocità. I corridori di distanza costantemente stanno bruciando le calorie nell’addestramento e nella concorrenza, quindi l’eccessivo aumento di peso è raramente una preoccupazione. I sprint hanno più peso e la maggior parte è muscolare. Essere più pesanti permette al sprinter di correre con più potere. Il peso aggiunto aiuta anche i sprinters a tagliare il vento.

Massa muscolare

I corridori a lunga distanza sviluppano i muscoli lunghi e magri, in particolare nel corpo inferiore. I sprint hanno muscoli spessi. Le cosce e i vitelli forti aiutano l’esplosione del sprinter dalla linea di partenza. I sprint hanno anche corpi superiori forti. Potente pompa di armi e fornire la massima velocità e potenza, aiutando l’equilibrio. I corridori di lunga distanza si basano sulla formazione aerobica per prepararsi alle gare. I sprinters anche fare formazione aerobica, ma sollevano pesi per aggiungere muscoli.

Rischi fisici

I corridori e gli sprint di lunga distanza corrono gare completamente diverse. Hanno anche diversi rischi di lesioni. I corridori di distanza spesso sono sconnessi da fratture di stress, tracce di palle e crampi muscolari, un sottoprodotto della disidratazione che può venire con corse lunghe correnti come maratone. I sprinters devono essere prudenti di tiranti muscolari e di tiranti che si verificano con accelerazione rapida. I corridori di distanza e gli sprint entrambi sono soggetti a lesioni alla caviglia, al ginocchio e alle schiena che possono essere causate da troppa formazione e concorrenza.