La sicurezza della luteina

La luteina è un tipo di pigmento vegetale e serve come antiossidante che può aiutare a proteggere le cellule dal danno se usato come integratore medicinale. Tradizionalmente, la luteina è stata utilizzata per promuovere la salute degli occhi e prevenire la carenza di luteina. La ricerca attuale citata dal Memorial Cancer Center di Sloan-Kettering suggerisce che l’integrazione della luteina può anche aiutare a prevenire cataratta e degenerazione maculare – due comuni malattie degli occhi che possono causare cecità. Prima di aggiungere questo supplemento alla vostra dieta, chiacchierate con il vostro medico curante circa la sicurezza della luteina.

Tipicamente, le persone non presentano effetti collaterali negativi quando usano gli integratori di luteina come indicato. Se prendi troppo la luteina o ricevi il trattamento con questo integratore per un periodo prolungato, può accumularsi nel flusso sanguigno. I livelli elevati di carotenoidi nel sangue – incluso la luteina – possono causare una sconvolgente colorazione gialla della vostra pelle, una condizione chiamata carotenodermia. Anche se la carotenodermia è un effetto collaterale temporaneo, può essere imbarazzante o fastidioso. La tua pelle tornerà al suo colore naturale quando i livelli di sangue di luteina diminuiscono e ritornano alla normalità.

A seconda dello stato di salute attuale, il trattamento con integratori di luteina potrebbe non essere appropriato. Discutere tutte le preoccupazioni mediche che hai con il tuo medico prima di prendere luteina. La sicurezza e l’efficacia di questo supplemento non sono state valutate durante la gravidanza. Le madri aspiranti o infermieristiche devono evitare il trattamento con integratori di luteina.

Gli integratori naturali possono interferire con l’assorbimento o l’efficacia di altri farmaci che si potrebbero assumere. Lasciate che il medico sapesse quali altri farmaci o integratori si assumono prima di iniziare il trattamento con luteina. I professionisti del settore sanitario con l’Università del Michigan Health System indicano che nessuna interazione farmacologica nota è associata a luteina a partire da gennaio 2011.

Consultare sempre il medico per determinare la quantità di luteina da assumere quotidianamente. La dose raccomandata di luteina per gli adulti interessati a prevenire l’inizio della degenerazione maculare legata all’età o cataratta è di 6 mg al giorno. Le persone con degenerazione maculare legata all’età possono assumere 10 mg di luteina ogni giorno per ridurre i loro sintomi. Tuttavia, sono necessari dati aggiuntivi provenienti da studi clinici umani per dimostrare che queste dosi consigliate di luteina impediscono o curano efficacemente le malattie degli occhi.

Effetti collaterali negativi

Controindicazioni

Interazioni con altri farmaci

Dosaggio