Perché abbiamo bisogno di grassi e zuccheri?

Macronutrienti, o le sostanze nutritive che il vostro corpo ha bisogno in grandi quantità, includono proteine, grassi e carboidrati. Grassi e carboidrati, sia carboidrati complessi come amidi e semplici carboidrati come gli zuccheri, sono obiettivi popolari per eliminare i piani di perdita di peso. Tuttavia, poiché i grassi e gli zuccheri sono essenziali per una buona salute, includere quantità sufficienti di ciascuno per garantire la tua salute e il benessere continuo.

Funzioni grasse

Il grasso è una componente integrale delle membrane cellulari, importante per la crescita e lo sviluppo dei tessuti e degli organi. Il grasso funge da forma altamente concentrata di energia ed è il modo primario per il tuo corpo che conserva energia a lungo termine. Il tessuto grasso inoltre cuscini gli organi interni. Oltre a permettere al corpo di assorbire le vitamine A, D, E e K fat solubili, il grasso migliora il sapore e la consistenza di molti alimenti, afferma l’Università di Illinois McKinley Health Center.

Fonti di grasso

I grassi saturi sono associati a una scarsa salute cardiovascolare e sono generalmente provenienti da fonti di animali, tra cui carni rosse, pollame e prodotti lattiero-caseari. I grassi insaturi, dall’altro, offrono benefici per la salute, tra cui una diminuzione dell’infiammazione e un miglioramento dei profili del colesterolo nel sangue, secondo la Harvard School of Public Health. Includono olio di oliva, olio di arachidi, semi di lino, avocado, noci e semi, tutti ricchi di grassi monounsaturated e polinsaturi, nella vostra dieta per approfittare di questi grassi sani di cuore.

Funzioni dello zucchero

Lo zucchero è un tipo di carboidrato che fornisce energia veloce al tuo corpo. Il glucosio, un tipo di zucchero, è la fonte primaria di energia per il tuo cervello e può alimentare tutte le altre cellule e tessuti del tuo corpo pure. Gli zuccheri alimentari in eccesso di quello che ti serve per il carburante immediato convertono in una molecola a catena lunga chiamata glicogeno, che il tuo corpo memorizza nel fegato e nei muscoli come fonte di energia a breve termine di riserva.

Fonti di zucchero

I carboidrati complessi comprendono amidi e fibre, mentre i carboidrati semplici sono zuccheri. Le fonti naturali di zuccheri includono frutta cruda, verdura e prodotti lattiero-caseari, e questi alimenti forniscono anche benefici per la salute, come vitamine, minerali e fibre. Gli alimenti trasformati possono includere zuccheri aggiunti, ma questi zuccheri spesso non dispongono di sostanze nutritive aggiuntive. I centri per il controllo e la prevenzione delle malattie raccomandano di evitare gli zuccheri aggiunti negli alimenti e nelle bevande trasformati e di consumare invece fonti naturali di zuccheri.

Quantità necessarie

I grassi e i carboidrati dovrebbero fornire la maggior parte della vostra dieta calorica, afferma l’Università di Illinois McKinley Health Center. I grassi devono rappresentare almeno il 20 per cento delle vostre calorie giornaliere, ma non più del 35 per cento. Obiettivo per la maggior parte delle vostre calorie grasse provenienti da fonti vegetali, evitando i grassi trans trovati in prodotti al forno trasformati e alimenti fritti. Dai 45-65 per cento delle calorie che dovrebbero provenire dai carboidrati, i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie ti incoraggiano a mangiare metà di grani interi e per consumare semplici zuccheri attraverso fonti naturali e nutrizionali.