Perché il succo di aloe vera mi dà diarrea e gas?

Uno degli usi primari di aloe vera è un trattamento topico per tagli e ustioni minori. Tradizionalmente, l’aloe è stata usata anche come lassativo per la cura della stitichezza, ma la ricerca recente suggerisce che può causare gravi effetti collaterali, che possono includere diarrea e gas. In alcuni casi, sebbene meno frequentemente, un disturbo digestivo o contaminazione è la colpa per la diarrea e il gas dopo aver bevuto succo di aloe vera.

Aloe Vera

Aloe vera è una pianta succulenta, il che significa che le foglie conservano grandi quantità d’acqua. Le foglie contengono il gel chiaro che viene utilizzato come un pomato topico per ustioni e tagli. Le foglie stesse si trasformano in un succo – noto come lattice di aloe – che viene preso per via orale e non contiene alcun gel chiaro. Il lattice aloe, tuttavia, contiene costituenti con effetti lassativi.

Effetti gastrointestinali

Il lattice di Aloe è un liquido di colore giallo e amaro. Il liquido contiene un lassativo catartico chiamato antrachinone che è stato usato per trattare la stitichezza. Tuttavia, secondo l’Università di Maryland Medical Center, gli effetti collaterali riportati di bevande aloe di lattice comprendono diarrea e crampi, ed è ora raccomandato di non bere aloe lattice per la stitichezza. Se stai bevendo un succo di aloe che conserva ancora una forma di anthraquinone – aloin, aloe-emodina o barbaloina, ad esempio – è una causa probabile del tuo gonfiore e del gas.

Possibili soluzioni

Evitare aloe lattice è il modo più semplice per prevenire la comparsa di diarrea, gonfiore e gas. Tuttavia, se si desidera ancora bere succo di aloe, è disponibile senza i costituenti lassativi. Secondo l’International Aloe Science Council, il succo di aloe vera intero decolorato è privo di antrachinoni che causano l’effetto lassativo e non devono causare sintomi tipicamente associati al lattice aloe. Cercare un’etichetta che identifica il succo come fatta da foglia intero decolorata o identificandola come “senza lattice”.

Altre considerazioni

Una sensibilità agli effetti lassativi del lattice aloe è una causa comune di diarrea e gas, ma bere il succo può anche causare sintomi simili se si ha un disturbo digestivo. Ad esempio, mentre il succo di aloe è riferito utile per alcune forme lievi di malattie digestive, come la malattia di Crohn, può anche causare problemi come la diarrea o il crampi, secondo la Crohn e Colitis Foundation of America. Se si verificano diarrea e gas dopo aver consumato il succo di aloe, o si verificano questi sintomi con altri alimenti o bevande, consultare un medico per escludere un problema digestivo sottostante. In rari casi, la diarrea e il crampi possono essere dovuti alla contaminazione batterica, ma questo è di solito un incidente isolato.