Posizioni yoga che aumentano le contrazioni

Il lavoro è diverso per ogni donna. Mentre alcune donne possono avere contrazioni regolari che migliorano il lavoro rapidamente, altri potrebbero trovare bloccati in limbo, con contrazioni irregolari che non dilatano la cervice. A volte la modifica della posizione del corpo o lo yoga può contribuire ad aumentare le contrazioni per spostare il lavoro, rendendola un’alternativa sicura all’uso di farmaci che inducono contrazioni, che a volte possono causare cambiamenti di battito cardiaco, svenimenti, cefalea e vomito, afferma la National Library of Medicine. Lo Yoga è spesso raccomandato per le donne durante i mesi successivi della gravidanza, in quanto può aiutare a mantenerti in forma e preparare il corpo per il travaglio, secondo Fit Gravidanza.

Pratica la respirazione ventre durante il lavoro iniziale quando le contrazioni sono appena iniziate e non sono ancora intense. Sedetevi con le gambe incrociate, chiudete gli occhi e respirate nel naso e uscite attraverso la bocca, restando rilassati.

Tieni le mani sul tuo basso addome e sposta il bacino in un movimento lento e circolare e immagina che il tuo bambino si muova verso il basso nel canale di nascita, suggerisce la Fit Gravidanza. Può aiutare il bambino a muoversi verso il basso nel bacino e può alleviare il dolore del bacino e del bacino.

Inginocchiarsi sul letto o sul pavimento, con qualcuno che ti aiuta a mantenerti stabile e fare movimenti lenti e circolari con i fianchi per ridurre il dolore, aiutare a spingere il bambino e dilatare la cervice.

Rimanete in posizione inginocchiata e tenete le ginocchia più larghe della pancia, toccate le dita dei piedi grandi e si appoggiate sui tacchi. Riposare le braccia su una pallina o il tuo partner di nascita. Questa posizione di yoga aiuta a lasciare gravità spingere il bambino verso il basso nella cervice.

Fare un profondo abbraccio quando lo fai in avanti nel tuo lavoro. Avere il tuo compagno di lavoro seduto su una sedia, mentre si appoggia a quella persona, con le ginocchia larghe e squat giù. Lavorare in questa posizione di yoga lavora per allargare il tuo bacino, abbreviare il canale di nascita e portare la testa del tuo bambino fino a dilatare ulteriormente la cervice.