Qual è la definizione di resistenza muscolare?

La resistenza muscolare è la capacità di un muscolo o di un gruppo di muscoli di esercitare ripetutamente forza contro la resistenza. Esecuzione di più ripetizioni di un esercizio è una forma di resistenza muscolare, come è in esecuzione o nuoto. Se i muscoli devono contrattare in un modello simile più di una volta si utilizza la resistenza muscolare.

Molti fattori contribuiscono alla resistenza muscolare, tra cui la forza, il tipo di fibre, la formazione e la dieta. Un muscolo più grande e più forte può eseguire lo stesso lavoro sotto carico più volte di un muscolo più debole. Se puoi fare panni da 300 libbre sarai in grado di eseguire più ripetizioni con 100 libbre di se potessi solo banchettare 200 libbre. Un muscolo più grande contiene anche più glicogeno, lo zucchero che si utilizza per l’energia, in modo da poter sostenere una serie di contrazioni – o eseguire un lavoro – per un periodo più lungo.

Diversi tipi di fibre muscolari costituiscono i muscoli. Le fibre lente non generano molta forza, ma sono molto più resistenti alla fatica. Le fibre resistenti a fatica producono più forza e possono mantenere questa capacità nel tempo, ma non fino a quando le fibre lente. Le fibre veloci generano la maggior forza, ma consumano il più veloce. Un muscolo è composto da tutti i tipi di fibre, ma alcuni muscoli come il soleus, uno dei muscoli del tuo vitello, hanno un’alta percentuale di fibre lente e sono molto resistenti alla fatica. Alcuni dei muscoli responsabili della messa a fuoco dell’occhio hanno una percentuale molto elevata di fibre veloci. Fortunatamente, occorre meno di un secondo per concentrare l’alunno.

Le fibre nei tuoi muscoli che la stanchezza possono fallire a causa della mancanza di energia. Glicogeno, o zucchero, è richiesto sia per lo sforzo muscolare sia per il picco e per la durata. Una dieta a basso contenuto di carboidrati può talvolta rendere difficile mantenere la resistenza muscolare. Quindi, se si desidera avere una resistenza muscolare ottimale, è necessario mangiare molta frutta e verdura. Carboidrati aggiuntivi dopo un allenamento può aiutare a recuperare più velocemente e promuovere la resistenza muscolare pure. Creatina monoidrata, che il tuo corpo produce naturalmente, può anche aiutare con la durata muscolare a breve termine.

L’allenamento può promuovere la resistenza muscolare, supponendo che si mettano in uno sforzo supplementare. Non solo allungare le sessioni di allenamento esistenti, eseguire un altro allenamento il giorno successivo, ma allenare con solo il 60 per cento del volume e il 60 per cento dell’intensità. Questo non solo aiuterà a recuperare aumentando il flusso di sangue ai muscoli, ma contribuirà a promuovere la resistenza aumentando la tua tolleranza per il volume di allenamento. Combinata con una corretta alimentazione, una formazione accuratamente calibrata contribuirà ad aumentare la tua resistenza muscolare per attività sportive o attività ricreative.

Resistenza muscolare

Tipi di fibra muscolare

Dieta di ottimizzazione della resistenza

Formazione per la resistenza