Quali sono i benefici del succo d’orzo?

Imballato con antiossidanti, il succo d’orzo contiene un numero di nutrienti essenziali per la tua buona salute. Contribuisce inoltre a ripristinare un sano equilibrio acido-alcalino nel tuo corpo. Mentre il succo d’orzo fornisce numerosi benefici per la salute, incluso il potenziale aiuto per le condizioni croniche, consultare il proprio medico prima di aggiungerlo alla vostra dieta.

Facilita i sintomi della fibromialgia

Succo d’erba d’orzo può aiutare a facilitare i sintomi associati alla fibromialgia. Un disturbo cronico, la fibromialgia è caratterizzata da dolori muscolari, depressione, inattività e affaticamento. Uno studio pubblicato in “Medicina Complementare e Alternativa BMC” nel settembre 2001 ha scoperto che i partecipanti allo studio che hanno seguito una dieta vegetariana pura e pura per due mesi hanno riportato significativi miglioramenti nel dolore alle spalle, nella flessibilità e in altri sintomi di fibromialgia. La dieta era costituita da succhi di carota, noci, semi, un prodotto di succo di erbe disidratate, frutta, insalate e prodotti a grano.

Ha benefici di clorofilla

La clorofilla, una sostanza che dà all’erba dell’orzo il suo colore verde, può fornire numerosi benefici per la salute. Secondo il libro “Barley Grass Juice: Elixir Rejuvenation e Natural, Healthy Power Drink”, la clorofilla è associata a una migliore guarigione delle ferite e alla produzione di cellule sanguigne sane. Inoltre, i nutrienti antiossidanti trovati in clorofilla proteggono i danni causati dai radicali liberi – atomi o molecole tossici che possono distruggere le cellule sane. Diversi studi suggeriscono che le diete ricche di clorofilla possono aiutare a prevenire determinate malattie, riferisce un articolo pubblicato nel “Journal of Food Academic” nel 2011.

Forniture Buone quantità di vitamine

Il succo d’orzo contiene anche vitamine A, C e K e alcune vitamine B. La vitamina A aiuta a sintetizzare DNA e RNA. Le vitamine B aiutano il vostro corpo a trasformare l’alimento in energia, mentre la vitamina C aiuta a combattere i radicali liberi. Il folato aiuta a ridurre i livelli ematici di una sostanza chiamata omocisteina, i cui livelli elevati sono stati legati ad un aumento del rischio di malattie cardiovascolari. La vitamina B-12 aiuta nella formazione di tessuti nervosi sani e cellule del sangue. Il tuo corpo usa la vitamina K per coagulare il sangue.

Supporta la funzione cardiovascolare

Uno studio pubblicato nel numero del 2002 della rivista “Diabetes and Metabolism” ha scoperto che l’uso di integratori di succo d’erba in orzo in polvere può contribuire a stimolare il sistema cardiovascolare. Nello studio, le persone con diabete di tipo 2 sono state somministrate integratori di succo d’erba d’orzo, una combinazione di vitamine E e C o una combinazione delle due vitamine e dell’erba d’orzo regolarmente per quattro settimane. I ricercatori hanno scoperto che i supplementi di succo d’erba d’orzo hanno abbassato i livelli di radicali liberi, colesterolo totale e colesterolo lipoproteico a bassa densità. Inoltre, l’erba d’orzo, presa con le due vitamine antiossidanti, ha soppresso i livelli dei radicali liberi in modo più efficace di quanto sia le vitamine o l’aggiunta di erbe d’orzo prese da solo. Ciò ha portato alla conclusione che i supplementi di succo d’erba d’orzo in combinazione con le vitamine C e E possono contribuire a promuovere la salute cardiovascolare.