Quali sono i trattamenti di intorpidimento nelle mani?

Numbness nelle mani significa generalmente una perdita di sensazione nella zona. I sintomi possono includere una sensazione di formicolio o bruciore, dolore acuto o debolezza. L’intorpidimento della mano è di solito dovuto alla pressione sui nervi o sui vasi sanguigni che conducono dal polso, dal braccio o dalle dita. Spesso è legato alla sindrome del tunnel carpale dove si trova una pressione eccessiva sul nervo centrale che si estende dall’area del tunnel carpale. A volte l’intorpidimento nelle mani è associato a ictus, diabete, sclerosi multipla o semplicemente circolazione insufficiente. Prima di trattare le mani intorpidite, è importante conoscere la causa. Di seguito sono riportati alcuni semplici trattamenti per prevenire e potenzialmente risanare il problema.

Prendi un prodotto anti-infiammatorio per ridurre la pressione sui nervi. Qualsiasi elemento elencato in Things You Need è considerato prodotti anti-infiammatori. Alcuni aiutano a guarire i danni ai nervi, come il fosfato di magnesio, aiutando nell’alimentazione dei nervi e bilanciando il sistema nervoso. La scelta di uno qualsiasi degli elementi di cui sopra richiede una lettura attenta delle istruzioni e l’applicazione delle dosi appropriate come raccomandato. La curcuma può essere aggiunta agli alimenti durante la cottura, come il rosmarino o possono essere acquistati come tinture orali o in forma di compressa.

Mettere una pedina sul polso. Ciò aiuterà a mantenere la mano in una posizione, che allevierà la pressione sui nervi. Questo è particolarmente efficace se si sospetta che si dispone di sindrome del tunnel carpale. Se questo è veramente il caso, controllare che il computer, scrivania, tastiera e mouse siano all’altezza e alla distanza giusti per ridurre lo stress sul dorso, sulle braccia, sui polsi, sulle mani e sulle dita. Utilizzare una tastiera e un mouse ergonomici, se possibile. Prendi frequenti interruzioni durante il lavoro al computer per riposare le mani.

Ghiaccio il polso e la mano almeno due volte al giorno. Durante gli intervalli, esercitate le braccia, i polsi e le mani facendo riccioli e tratti.

Evita le attività che irritano i sintomi che hai. Cercate di riposare la mano per almeno due settimane in cui non si ripetono i movimenti che causano dolore.

Se nessuno di quanto sopra elimina il problema, metta un appuntamento con un agopuntore locale raccomandato per il trattamento. È anche possibile organizzare un terapeuta fisico che vi darà esercizi per rafforzare l’area, creando una pressione minore sui nervi. Un ultimo ricorso dovrebbe essere un’iniezione di steroidi o un intervento chirurgico se appropriato da un medico di fiducia.