Quali sono i vantaggi dell’ossido nitrico per il sollevamento pesi?

L’ossido nitrico viene commercializzato agli appassionati di ginnastica che cercano di allenare più a fondo e costruire muscoli più grandi. Quando il tuo corpo scompone arginina, un aminoacido, forma ossido nitrico, un gas, che comunica poi tra le tue cellule. I supplementi che vanno con “ossido nitrico” sull’etichetta contengono in realtà arginina – che si trova naturalmente in granchio, carne, spinaci e altri alimenti. Sebbene gli studi scientifici non siano conclusivi sui vantaggi di utilizzare supplementi di ossido di azoto per i motori di forza, molti atleti li prendono in speranza che aumenteranno la pompa muscolare, migliorano il recupero e aumentano la produzione di lavoro.

Circolazione e ossigenazione

L’ossido nitrico svolge un ruolo nella circolazione del sangue e nel regolare la funzione cerebrale, polmonare, fegato, reni e stomaco. L’ossido nitrico è anche coinvolto nel rilascio di ormoni, in particolare adrenalina. Gli elettricisti assumono supplementi di ossido di azoto per rendere il corpo più efficace nell’esecuzione di queste funzioni. Una migliore circolazione rende più veloce e più efficiente la consegna di sostanze nutritive ai muscoli di lavoro quando si sta sollevando – pertanto, in teoria, è possibile sollevare più pesanti e partecipare a allenamenti più lunghi.

Recupero e pompa

Assunzione di supplementi di ossido di azoto, insieme ad ampie proteine ​​e carboidrati post allenamento, è anche supposto per aiutarti a recuperare più rapidamente. Una maggiore circolazione e una funzione organica più efficiente consentono alle cellule di ottenere le sostanze nutritive necessarie per la ricostruzione e la riparazione più rapide. L’ossido di azoto è anche detto di aumentare la quantità e la durata della pompa muscolare – il gonfiore delle esperienze muscolari dopo un allenamento duro. Questa pompa è auspicabile a chiunque desideri apparire “grande” dopo la seduta.

Dice la ricerca

Alcuni studi sostengono questi vantaggi teorici dei supplementi di ossido di azoto. Un numero di 2006 di “Nutrition” ha scoperto che quando uomini addestrati addestrati hanno preso 12 grammi di alfa-ketoglutarato l-arginina – o AAKG, che è l’identificazione scientifica per gli integratori di ossido di azoto – ogni giorno per otto settimane insieme a quattro resistenze regolari Sessioni alla settimana, hanno sperimentato un miglioramento significativo nella loro pressione massima di una ripetizione e nel potere aerobico. Lo studio non ha mostrato alcun effetto della supplementazione di ossido di azoto sulla composizione corporea o sulla capacità aerobica. Uno studio successivo, pubblicato in un numero del 2008 del “International Journal of Nutrition Sports e Metabolismo Esercizio”, ha concluso che, in combinazione con il supplemento Creatina, AAKG ha contribuito ad aumentare la potenza di picco e la resistenza al muscolo superiore del corpo.

Prima del Supplemento

Entrambi i suddetti studi non hanno trovato reazioni di salute negative per l’assunzione di integratori di ossido nitrico. Tuttavia, dovresti sempre consultare il proprio medico prima di aggiungere supplementi, anche quelli sopra l’altra, alla vostra dieta. I ricercatori non sono stati in grado di fare una raccomandazione per la dose appropriata, neanche. Secondo il sito ExRx.net, da 2 a 6 grammi al giorno sono le raccomandazioni temporanee generalmente accettate per AAKG. Le raccomandazioni aziendali supplementari possono variare da 3 a 30 grammi al giorno.