Tipi di salti in ginnastica

Sul pavimento e sul fascio, i salti di ginnastica sono di altezza, flessibilità, estensione, forma e velocità. Mentre il pavimento e il fascio hanno qualche azione a molla, la maggior parte dell’altezza viene effettivamente dalla potenza della ginnasta. L’elenco dei salti che è atterrato in concorrenza continua a crescere in quanto la difficoltà e la creatività dello sport aumentano, ma tutti i salti partono dagli stessi tipi di abilità.

Luppolo, salti e salti

Anche se il luppolo, salti e salti potrebbe suonare come la stessa cosa, non lo sono. La differenza sta nel piede. In un salto, ti toglierai da un piede e sbarcalo sullo stesso piede, allo stesso modo che fai come un bambino in hopscotch. In un salto, si scende anche da un piede, ma si schiera sul piede opposto. Coprire la maggior parte della distanza, i salti sono un modo comune per viaggiare il fascio di bilanciamento. Quando salti, entrambi i piedi lasciano il terreno allo stesso tempo, come nel salto su un trampolino.

Pike e Tuck

Imparati a terra come posizioni fondamentali, il punto e il tuck sono i salti più basilari. Il salto di tuck è semplicemente un tuck delle ginocchia sotto il petto in aria. Il salto di tuck si sviluppa in un tuck frontale, altrimenti noto come un flip frontale. Nel salto di pista, si pongono le gambe dritte, quindi il tuo corpo forma un angolo retto nell’aria. Il calcio del lupo utilizza elementi del salto di pista, ma invece di picchiare entrambe le gambe, una gamba si piega indietro, quindi la coscia tocca il vitello.

Straddle e Split

Il salto a cavallo, il salto diviso e il salto diviso sono simili alle divisioni sul pavimento, ma necessitano di più formazione per dominare la separazione di 180 gradi nell’aria. Nel salto a cavallo si estende una gamba dritta alla sinistra e una gamba dritta alla tua destra. Il salto a cavallo si sviluppa in una Shushunova, in cui salti nella cavalcata e poi ruota il corpo in avanti in modo che tu sia parallelo al fascio: nel salto diviso, divide le gambe come in una gamba anteriore. Il salto diviso è lo stesso, salvo nella posizione di salto. Il salto diviso si sviluppa in un salto di commutazione, in cui si inizia con una gamba di fronte e si accende rapidamente in modo che l’altra gamba sia anteriore in aria.

Suggerimenti

Salti, salti e luppoli non sono solo i piedi e le gambe. Le braccia devono muovere con il salto per spingere il salto più in alto o il salto più in là. Le braccia dovrebbero salire sopra la testa mentre salti e scendi a metà strada davanti a te o ai tuoi fianchi quando completi il ​​salto, a seconda dell’abilità. Sbarra sempre con le ginocchia leggermente piegate. La pratica salta e salta in ripetizione lungo l’esercizio del pavimento o su una traccia di trampolino. Per raggiungere la separazione di 180 gradi o superiori su salti e scatti, pratica seduta nelle fessure e, sotto la guida del tuo allenatore, esegui ripetizioni di calcio balistico.