Vitamine per ansia

Molte persone soffrono di ansietà in qualche fase della loro vita. Infatti, secondo l’Istituto Nazionale di Salute Mentale, circa 40 milioni di americani soffrono di disturbi d’ansia. L’ansia di solito si verifica come una risposta relativamente naturale a una situazione che sembra minacciosa o una a cui non siamo abituati. Alcune vitamine possono contribuire ad alleviare alcuni dei sintomi associati all’ansia.

B Vitamine

Le vitamine B sono importanti per il sistema nervoso. La vitamina B1 (tiamina) può aumentare l’umore e la memoria. La vitamina B3 (niacina) può produrre la serotonina, che è un neurotrasmettitore che aiuta a promuovere una mente stabile ed equilibrata. B5 (acido pantotenico) crea una sostanza chimica naturale che può portare alla produzione di neurotrasmettitori. B6 (piridossina) è noto per ridurre l’ansia e B9 (acido folico) contribuisce a bilanciare i neurotrasmettitori. Una carenza di vitamina B12 può portare a sensazioni di ansia e stress. Un buon complesso B dovrebbe includere tutte le vitamine B essenziali.

Vitamina C

Per il corretto funzionamento delle ghiandole surrenali e della chimica del cervello, la vitamina C può essere utile. In dosi più grandi, la vitamina C ha un effetto tranquillizzante che può ridurre l’ansia. Se gli utilizzatori della vitamina C assumono un composto contenente bioflavonoidi, può esserci anche una riduzione dello stress. La vitamina C è un antiossidante benefico che mantiene inalterato il nostro sistema nervoso centrale.

Calcio e magnesio

I minerali calcio e magnesio possono aiutare a prevenire la tensione nervosa rilassando un sistema nervoso teso e teso. Il calcio è un tranquillante naturale, mentre il magnesio aiuta a alleviare l’ansia, la tensione e il nervosismo. Questa combinazione è meglio assunta al momento di andare a dormire.

Altri integratori

Altri integratori che possono contribuire ad alleviare l’ansia includono lo zinco, che aiuta a calmare i nervi, gli amminoacidi, che possono aumentare la funzione dei neurotrasmettitori e la vitamina A, che contiene antiossidanti che possono ridurre lo stress. L’olio di pesce Omega-3 può ridurre l’ansia mantenendo le membrane cerebrali flessibili e regolando il flusso di ormoni e altri messaggeri chimici che influenzano i nostri stati d’animo.

Avvertenze

Se soffre di ansietà, parlate con il medico circa i sintomi, in quanto potrebbero essere un segno di altri disturbi e malattie. Se stai assumendo alcuni farmaci per il tuo disturbo d’ansia, parla con il tuo medico per assicurarsi di poter mescolare le vitamine con i farmaci.